Login Registrati

#NOABBANDONO DI MSD ANIMAL HEALTH:
PERCHE’ LE VACANZE SI FANNO IN FAMIGLIA... E CON I BAFFI!

Può sembrare incredibile ma ancora oggi in Italia il fenomeno dell’abbandono degli animali è più che attuale: gli ultimi dati1 (2018) raccontano che ogni estate in media vengono abbandonati 80.000 gatti e 50.000 cani,t-shirt molti dei quali rischiano di morire a causa di incidenti, malattie, stenti o maltrattamenti. Una situazione semplicemente intollerabile.

Per questo, anche quest’anno in occasione delle vacanze estive, MSD Animal Health ribadisce il proprio impegno nei confronti degli amici a 4 zampe con la campagna di sensibilizzazione #NoAbbandono.

Da anni, infatti, l’azienda si posiziona in prima linea nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica verso questo fenomeno deplorevole, non solo perché atto crudele e punito legalmente ma anche per le gravi conseguenze sanitarie ad esso associate: un gatto o un cane randagio non sottoposto a trattamenti sanitari, non può difendersi da pulci, zecche e flebotomi, pericolosi vettori di diverse patologie (anche zoonosi, cioè malattie trasmissibili all’uomo) tra cui la leishmaniosi. I flebotomi (o pappataci), infatti, pungendo un cane infetto possono infettare altri cani con la loro puntura. Tanti più sono i cani infetti, tanto maggiore è il pericolo che la leishmaniosi si diffonda, mettendo a rischio la salute di molti altri cani.

L’iniziativa #NoAbbandono di MSD Animal Health, giunta quest’anno alla settima edizione, ha come simbolo una t-shirt e ha l’intento di aiutare a combattere il fenomeno del randagismo partendo dalla consapevolezza che l’adozione di un amico a quattro zampe è un atto d’amore responsabile, non (solo) guidato dall’emozione. Accogliere un cucciolo significa “allargare” la famiglia e le vacanze sono un momento da trascorrere tutti insieme, amici pelosi compresi. Ecco perchè la t-shirt del 2019 recita “Quest’anno la vacanza me la faccio coi baffi”.

Buone vacanze (con i baffi) a tutti!


1dati ENPA 2018